Il design del timone

La storia di Barbara si compone di molteplici eventi e cambiamenti. Lo yacht negli anni è stato modificato diverse volte, per questo è così complesso far Iuce su tutte le modifche strutturali ed estetiche che questa barca ha subito.

Una delle curiosità che più ha colto la nostra attenzione, risale a uno dei primi progetti di Barbara, consegnatoci dal National Marittim Museum, che raffigura un duplice segno progettuale sul timone, facendoci pensare che Barbara fosse stata precedentemente pensata con un’altra carena.

Dopo numerose ricerche non è stato trovata una vera e propria documentazione al riguardo di questa curiosità strutturale. Gli esperti però, ci hanno riferito un suggerimento storico che potrebbe, presumibilmente, essere la risposta:

“…possiamo suggerire una risposta basandoci sul Iavoro dell’epoca della Camper & NichoIsons a Gosport e sui numerosi disegni esaminati.

Nel 1918 la Camper & Nicholsons nominò Sidney N. Graham come primo progettista del Ioro cantiere a Gosport.

Graham fu poi reclutato da G.L. Watson & Co. dove lavorò per molti anni alla progettazione di yacht a motore.

Dalle fonti, sarebbe stato proprio Graham il responsabile dell’esecuzione del progetto, dai disegni preliminari di Nicholson ai disegni costruttivi completi.

La più probabile spiegazione al particolare disegno è che sia stato proprio Graham a proporre il timone in stile motoscafo, ma l’idea non fu in grado di superare la revisione di Charles Ernest Nicholson.

A differenza dei processi di progettazione di oggi quelli dell’epoca nel cantiere a Gosport di Camper & Nicholsons erano molto sintetici.

Entrambi I disegni erano stati chiaramente elaborati su cartoncino, successivamente tracciati per produrre il progetto.

Osservando attentamente il periodo molto breve che ha diviso l’ordine dal lancio (più o meno 4 mesi), possiamo credere che questa modifica sia stata effettuata prima della costruzione.

L’unica prova tecnica che abbiamo al riguardo del disegno del timone è che il palo centrale è indicato come acciaio da 2 pollici, come conservato nel data book di Camper & Nicholsons, ma questo potrebbe applicarsi ugualmente bene a entrambi i design.”

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

I dati che raccogliamo (cookie) ci permettono di capire come utilizzi il nostro sito, quali informazioni ti potrebbero interessare e cosa possiamo migliorare per rendere più coinvolgente la tua esperienza di navigazione.

Possiamo raccogliere e utilizzare i dati per offrirti un'esperienza personalizzata?

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci permettono di contare le visite e le sorgenti di traffico per poter migliorare le prestazioni del nostro sito web.

Monitoriamo in forma anonimizzata gli accessi a questo sito.